Avatar

Visitatori

GX-46 Dygenguar & Außenseiter

Le mie prime impressioni sul nuovo Soul of Chogokin dei due robot tratti da Super Robot Wars (DGG-XAM1 Dygenguar e DGG-XAM2 Außenseiter)… e le prime 3 foto.

Dygenguar 1Dygenguar 2

Dygenguar 3

La scatola è enorme, veramente enorme. All’interno robot e accessori sono disposti su 3 “ripiani”, 1 di polistirolo, due di plastica trasparente (con gli accessori).

L’estetica di entrambi i robot è veramente da urlo. Il fatto che abbiamo un design molto più elaborato dei robot classici li rende veramente fantastici alla vista. Esteticamente lo metterei tra i primi SoC in assoluto, specie il Dygenguar.

Articolazioni ovunque (piede su più punti) e soprattutto decisamente originali: ad esempio le gambe non si possono muovere avanti e indietro… se prima non si legge il manuale per capire come si fa 😀

La trasformazione dell’Außenseiter è veramente ingegnosa e ben fatta, nel pieno stile Bandai. Si può fare in due modalità, una senza sostituzione di parti, una sostituendo alcune parti con quelle presenti nella scatola. Questo il motivo per cui il cavallo sembrava cambiare da foto a foto e talvolta sembrava un cavallo, talvolta un pony 😉

Proprio il design elaborato fa sì però che il contenuto in metallo non sia elevatissimo. O meglio, il metallo c’è perché i robot sono ragionevolmente pesanti, ma la maggior parte è poco o per nulla visibile: sul Dygenguar ad esempio sono di metallo le parti blu del torace, delle gambe e i piedi… ma le gambe sono coperte in buona parte dalla parte rossa che invece è plastica.

Per ora mi fermo qui, in un prossimo post vedo di analizzare meglio la trasformazione e postare qualche foto dell’Außenseiter in modalità cavallo.

1 comment to GX-46 Dygenguar & Außenseiter

  • garbin78

    Veramente eccezionale…ed ho l’impressione che la foto non renda la reale bellezza dei modelli…
    Complimenti per la rece…

Leave a Reply

  

  

  


*

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.