Avatar

Visitatori

GX-56 Bakuryu

E finalmente, dopo 4 mesi dalla prima uscita, si conclude il progetto Tobikage con questo fantastico Bakuryu.

Direi che la serie si conclude in bellezza; secondo me il Bakuryu è infatti esteticamente il più gradevole tra i tre, sia nella versione robotica che nella trasformazione in drago.

Contenuto in metallo simile alle precedenti uscite: la maggior parte del busto (al di sotto delle componenti necessarie per la trasformazione come ad esempio la testa del dragone), copri-avambraccio e parte dei piedi. Il peso è comunque prossimo ai 4 etti, decisamente soddisfacente.

A breve vedo di integrare la recensione con una foto di tutti i Chogokin tratti da Ninja Senshi Tobikage.

Leave a Reply

  

  

  


*

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.